<div class="div_logo_tsm col span_4_of_4"> <a href="http://www.tsm.tn.it/" target="_blank"> <img class="logo_tsm" src="https://lares.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_lares/templates/images/2019_logo_tsm.png" alt="tsm- Trentino School of Management" width="255" height="57" /> </a> <div class="logo xprint"> <img src="https://lares.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_lares/templates/images/logo_lares.png" border="0" alt="" /> </div><!-- logo --> </div> <div id="access" class="bg_blue"><title><div class="top_contact top_ar" style="right: 154%; width: 150px;"> <a href="https://agilex.tsm.tn.it/" target="_blank" title="Area riservata">Area riservata</a> </div><!-- top_contact --> <div class="top_contact"> <a href="/contatti" target="_self" title="Tutti i contatti LaReS">Contatti</a> </div><!-- top_contact --><ul><li class="normale"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/un-mercato-del-lavoro-in-crisi-domande-e-riflessioni?a=0&cHash=ec3f7fbe6477a31c51a6eae5f236ebdb" title="Versione Originale" rel="nofollow">versione<br /> originale</a></li><li class="acc_meno1"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/un-mercato-del-lavoro-in-crisi-domande-e-riflessioni?a=1&cHash=ec3f7fbe6477a31c51a6eae5f236ebdb&size=-1" title="Testo Diminuito" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_0"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/un-mercato-del-lavoro-in-crisi-domande-e-riflessioni?a=1&cHash=ec3f7fbe6477a31c51a6eae5f236ebdb&size=0" title="Testo Originale" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_piu1"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/un-mercato-del-lavoro-in-crisi-domande-e-riflessioni?a=1&cHash=ec3f7fbe6477a31c51a6eae5f236ebdb&size=1" title="Testo Aumentato" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="contrasto"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/un-mercato-del-lavoro-in-crisi-domande-e-riflessioni?a=1&cHash=ec3f7fbe6477a31c51a6eae5f236ebdb&dark=1" title="Versione Alto contrasto" rel="nofollow">[Dark] </a></li></ul>
<div class="unicoid"> <div class="center"><title>
Seminario

Un mercato del lavoro in crisi. Domande e riflessioni

12 dicembre 2013 ore 09:30 - 14:00
Aule tsm - Via Giusti, 40 - Trento

Nell'attuale crisi economica, i comunicati con cui l'Istat presenta i risultati delle indagini sull'occupazione sembrano bollettini di guerra. Bordate di notizie allarmanti si susseguono ininterrottamente. Distorte, tuttavia, da luoghi comuni e false percezioni, a causa di una lettura dei dati poco attenta o scarsamente informata.

Alcuni di questi luoghi comuni sono consolatori (in Italia la disoccupazione è inferiore alla media europea), altri sono fonte di drammatica preoccupazione (oltre un terzo dei giovani è disoccupato), altri ancora suscitano crescenti ansie (la precarietà è dilagante, i giovani istruiti faticano di più a trovare lavoro).

Queste riflessioni sono alla base del libro di Emilio Reyneri e Federica Pintaldi, Dieci domande su un mercato del lavoro in crisi (2013, Il Mulino).

Destinatari

Il seminario è rivolto a dirigenti, funzionari e operatori a tempo pieno e delegati di Cgil, Cisl e Uil del Trentino, ma è prevista la partecipazione di un pubblico più ampio.

Contenuti

Introduzione
Paolo Barbieri

Vere e presunte criticità del mercato del lavoro italiano
Emilio Reyneri

Flessibilità e precarietà: un confronto con altri paesi europei
Paolo Barbieri

Le criticità nell'ex-oasi felice del Nord-Est
Bruno AnastasiaIsabella Speziali

In questa crisi le differenze di genere aumentano o si attenuano?
Paola Villa

Documenti disponibili:
 

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Proseguendo dichiara di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA