<div class="div_logo_tsm col span_4_of_4"> <a href="http://www.tsm.tn.it/" target="_blank"> <img class="logo_tsm" src="https://lares.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_lares/templates/images/2019_logo_tsm.png" alt="tsm- Trentino School of Management" width="255" height="57" /> </a> <div class="logo xprint"> <img src="https://lares.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_lares/templates/images/logo_lares.png" border="0" alt="" /> </div><!-- logo --> </div> <div id="access" class="bg_blue"><title><div class="top_contact top_ar" style="right: 154%; width: 150px;"> <a href="https://agilex.tsm.tn.it/" target="_blank" title="Area riservata">Area riservata</a> </div><!-- top_contact --> <div class="top_contact"> <a href="/contatti" target="_self" title="Tutti i contatti LaReS">Contatti</a> </div><!-- top_contact --><ul><li class="normale"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/l-industria-italiana-tra-politiche-pubbliche-e-riorganizzazione?a=0&cHash=e1a0f1c42d34357ebaa87dfbdca3e58f" title="Versione Originale" rel="nofollow">versione<br /> originale</a></li><li class="acc_meno1"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/l-industria-italiana-tra-politiche-pubbliche-e-riorganizzazione?a=1&cHash=e1a0f1c42d34357ebaa87dfbdca3e58f&size=-1" title="Testo Diminuito" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_0"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/l-industria-italiana-tra-politiche-pubbliche-e-riorganizzazione?a=1&cHash=e1a0f1c42d34357ebaa87dfbdca3e58f&size=0" title="Testo Originale" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_piu1"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/l-industria-italiana-tra-politiche-pubbliche-e-riorganizzazione?a=1&cHash=e1a0f1c42d34357ebaa87dfbdca3e58f&size=1" title="Testo Aumentato" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="contrasto"><a href="https://lares.tsm.tn.it/seminari/l-industria-italiana-tra-politiche-pubbliche-e-riorganizzazione?a=1&cHash=e1a0f1c42d34357ebaa87dfbdca3e58f&dark=1" title="Versione Alto contrasto" rel="nofollow">[Dark] </a></li></ul>
<div class="unicoid"> <div class="center"><title>
Seminario

L’industria italiana tra politiche pubbliche e riorganizzazione

18 marzo 2015 ore 14:00 - 17:00
Aule tsm - Via Giusti, 40 - Trento
Intervengono:

Dario Di Vico, inviato del «Corriere della Sera», di cui è stato in passato anche vice-direttore. Si occupa prevalentemente di economia reale. Ha pubblicato da ultimo «Piccoli. La pancia del paese» (2010) e «Milano/nordest: la troppa distanza» (2012).

Alessandro Olivi, Vicepresidente e Assessore allo Sviluppo economico e al Lavoro della Provincia autonoma di Trento.

Sandro Trento, docente di Economia e gestione delle imprese e direttore del corso di laurea in Innovation Management all'Università degli Studi di Trento.

Modera:

Enrico Orfano, Giornalista del “Corriere del Trentino”

«L'industria è, e deve restare, il motore dell'economia italiana ma oggi sono evidenti i pericoli di un drastico ridimensionamento. Come reagire? Ci siamo trovati d'accordo nell'individuare i problemi ma ci siamo divisi nel delineare le soluzioni. Così di vie italiane alla politica industriale ne vengono tracciate non una ma due».
Sono queste alcune delle parole con cui Dario Di Vico e Gianfranco Viesti, gli autori del libro, “Cacciavite, robot e tablet. Come far ripartire le imprese” (il Mulino, 2014) introducono alle riflessioni presenti nel testo che intende raccontare la grande recessione e il salto tecnologico che in questi anni sono andati di pari passo.
Per necessità e poi per virtù le imprese hanno affrontato ristrutturazioni in cui si trovano a convivere cacciavite, robot e tablet. Ma quali sono le politiche e gli strumenti che i governi e il sistema delle imprese devono adottare per rilanciare la manifattura? Nel testo un economista e un giornalista si confrontano con questa domanda e arrivano a conclusioni assai diverse.
Mentre Gianfranco Viesti sostiene il rilancio di un'azione pubblica all'altezza delle sfide della globalizzazione, in grado di accrescere la dimensione delle imprese e di favorirne internazionalizzazione e innovazione, Dario Di Vico è per una politica industriale plurale in cui lo Stato diminuisca le tasse e passi l'iniziativa a banche, fondi di investimento e multinazionali.

Il seminario è organizzato in partnership con Confindustria Trento e l'Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento.

Documenti disponibili:
 

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Proseguendo dichiara di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA