Seminario

Incontro formativo su novità introdotte dal piano provinciale per il lavoro (per operatori dei patronati Inca, Inas e Ital)

09 luglio 2013 ore 09:00 - 13:00
Aule tsm - Via Giusti, 40 - Trento
Intervengono:

Franscsca Carneri, Agenzia del Lavoro della Provincia autonoma di Trento

Alessandra Rosani, Agenzia del Lavoro della Provincia autonoma di Trento

Recentemente la Giunta della Provincia autonoma di Trento ha approvato alcune modifiche al piano provinciale per il lavoro proposte dalla commissione provinciale per l'impiego.

Con la delibera del 10 maggio 2013, sono stati infatti introdotti un nuovo sostegno ai lavoratori coinvolti dalla riduzione dell'orario di lavoro in applicazione di contratti di solidarietà espansivi, incentivi agli accordi sindacali che prevedono forme di “staffetta generazionale” fra giovani ed anziani, la nuova disciplina dell'indennità regionale di mobilità e della mobilità in deroga, un intervento a favore degli enti bilaterali che realizzano programmi di sostegno al reddito nei confronti di lavoratori sospesi dal lavoro e l'attuazione del reddito di qualificazione.

Destinatari

Il momento formativo è rivolto agli operatori dei Patronati Inca, Inas e Ital del Trentino.

Articolazione e contenuti

Verranno illustrate le novità introdotte nel piano provinciale del lavoro nel corso del 2013 e i corrispondenti provvedimenti di sostegno alle imprese.

I temi dell'incontro saranno:

  • sostegno al reddito per i cococo di enti pubblici in Trentino;
  • disciplina della mobilità regionale;
  • mobilità in deroga per gli over 50;
  • cassa integrazione in deroga;
  • contributo agli enti bilaterali che stanziano risorse per interventi di sostegno al reddito per lavoratori sospesi a causa della crisi;
  • contratti di solidarietà espansivi;
  • incentivi per la “staffetta generazionale";
  • politiche di incentivazione e di riduzione della pressione fiscale a favore delle imprese che assumono obblighi a tutela dei livelli occupazionali, in particolar modo i contratti di solidarietà espansivi e la staffetta generazionale;
  • reddito di qualificazione.

 

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Proseguendo dichiara di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA