Seminario
Iscrizioni chiuse Richiedi informazioni

Al bivio. Lavoro, sindacato e rappresentanza nell’Italia d’oggi

25 novembre 2016 ore 10:00 - 13:00
Aule tsm - Via Giusti, 40 - Trento
Intervengono:

Gli autori:
Mimmo Carrieri, professore ordinario di Sociologia economica e Sociologia delle relazioni di lavoro, Università di Roma “La Sapienza”
Paolo Feltrin, professore di Scienza dell'Amministrazione e Analisi delle politiche pubbliche, Università degli Studi di Trieste

saranno introdotti e dialogheranno con:
Gian Primo Cella, professore emerito di Sociologia economica, Università degli Studi di Milano

Quanto e perché i sindacati sono rappresentativi della realtà del lavoro in Italia? Fino a poco tempo fa la risposta a un simile quesito sembrava semplice e dava luogo a poche incertezze. Nella fase più recente, crescenti discussioni e persino roventi polemiche hanno messo in dubbio la forza dei sindacati italiani.
Forti di una lunga frequentazione e di una conoscenza rigorosa della materia, Mimmo Carrieri e Paolo Feltrin, nel loro libro “Al bivio. Lavoro, sindacato e rappresentanza nell'Italia d'oggi” presentano dati aggiornati, che consentono di elaborare una risposta fondata a quel quesito. A dispetto di molti luoghi comuni, è così possibile constatare come le organizzazioni sindacali mantengono nel tempo, e in certa misura addirittura rafforzano di recente, il loro bacino di rappresentanza, nonché il loro notevole stock di iscritti. Emerge però, al contempo, una perdita di influenza sulla società più in generale, una difficoltà a dar voce a segmenti importanti del mercato del lavoro, una minore efficacia nella dialettica con il sistema politico. Il loro ruolo sembra dunque ridursi. A partire da queste tendenze, i due autori ragionano su innovazioni e correttivi possibili. Tra questi una riflessione e uno spazio rilevante sono dedicati all'analisi dei testi sottoscritti negli ultimi anni dalle parti sociali in materia di rappresentatività. La difficile attuazione di queste regole, pure importanti, conferma le trappole che attualmente limitano l'azione sindacale e rischiano di offuscarla.


L'attività formativa riconosce crediti formativi della Provincia autonoma di Trento per l'albo dei Dirigenti

 

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Proseguendo dichiara di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA