Sulla convenzione in materia di rappresentanza sindacale

30/09/2019 -

Il testo e i commenti

Nei giorni scorsi, il 19 settembre, è stata sottoscritta la Convenzione per "l'attività di raccolta, elaborazione e comunicazione del dato associativo, nonchè per l'attività di raccolta del dato elettorale e per la sua ponderazione con il dato associativo", alla presenza della neo ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo.

Il documento è consultabile alla seguente pagina del sito dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro. Il testo è stato sottoscritto dall'INPS, dall'INL e dalla organizzazioni di rappresentanza Confindustria, Cgil, Cisl e Uil. Il comunicato stampa sul sito dell'INPS riporta una sintesi dell'accordo per cui:

«Con la Convenzione stipulata oggi, all'INPS è affidata la rilevazione dei dati degli iscritti alle Organizzazioni sindacali, il cosiddetto “dato associativo” (il rapporto fra lavoratori iscritti ad ogni OO.SS. e il totale degli iscritti al Sindacato), così come, in collaborazione con l'Ispettorato nazionale del Lavoro, la raccolta di dati relativi alle rappresentanze nelle aziende, il cosiddetto “dato elettorale” (il rapporto fra lavoratori che, nelle elezioni delle rappresentanze sindacali aziendali, hanno votato la specifica OO.SS. e il totale dei lavoratori che hanno preso parte al processo elettorale).

Sulla base del Testo Unico sulla rappresentanza, saranno considerati validi ai fini della contrattazione collettiva nazionale solo quei contratti sottoscritti da organizzazioni sindacali che rappresentino almeno il 50 per cento più uno della media del dato associativo e del dato elettorale. La stessa maggioranza sarà necessaria per la cosiddetta “consultazione certificata” dei lavoratori che saranno chiamati a esprimersi sugli stessi accordi. Garante del processo di certificazione sarà un Comitato ad hoc, composto da esponenti delle organizzazioni sindacali e datoriali, presieduto da un rappresentante del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.»

Il testo integrale del comunicato è consultabile alla seguente pagina del sito dell'INPS→

I commenti che si sono succeduti in questi giorni:

 

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Proseguendo dichiara di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA