Voucher, Fornero attacca il governo

01/06/2017 -

Trentino

L'ex ministro Fornero ieri Trento ospite di tsm: «Le elezioni anticipate non fanno il bene del Paese»

TRENTO «Questa vicenda dimostra che a volte anche i governi ben intenzionati fanno cose di pura facciata, tutti sanno che il lavoro occasionale esi ste e che bisogna trovare una soluzione, i voucher di per sé erano uno strumento buono ma sono stati usati male». L'ex ministro Elsa Fornero attacca a spada tratta il governo per la decisione di eliminare i voucher lavoro.

L'economista Fornero, ex responsabile del dicastero del lavoro nel Governo di Mario Monti, ricordata da molti per la legge che ha innalzato l'età per la pensione di molti anni, è intervenuta a Trento in un incontro alla Tsm dal titolo «Quali regole per il lavoro? Il difficile equilibrio tra flessibilità, inclusione e protezione».

L'ex ministro, di cui molti esodati non hanno proprio un bel ricordo, è intervenuta anche in merito alla corsa verso il voto anticipato e l'accordo sulla legge elettorale sul modello tedesco: «La proposta del voto anticipato rientra più nelle battaglie politiche pre agli interessi dei partiti quelli degli italiani». Una posizione che sembra molto vicina ai centristi di Alfano e che appare come molto pragmatica, ma che si scontra con le posizioni dei tre maggiori partiti italiani che vogliono andare alle elezioni anticipate tutti per ragioni diverse tra di loro.

La Fornero è intervenuta anche sul reddito di cittadinanza, cavallo di battaglia da lungo tempo del Movimento 5 Stelle che di recente ha anche organizzato una marcia tra Perugia e Assisi proprio ranzia: «Bisogna cambiare modo di pensare perché tutelare le persone non vuol dire dare loro un sussidio, ma occuparsi della loro formazione e di dare loro opportunità di lavoro e non semplicemente dare loro un reddito». Insomma l'apologo secondo il quale non si deve regalare un pesce a un affamato, ma si deve insegnargli a pescare, va ancora di moda. Ma la teoria è una cosa e la pratica è un'altra, come ha dimostrato la stessa Fornero quando è andata al governo. Un esperienza che sarà ricordata a lungo da molti. «È difficile trovare l'equilibrio tra flessibilità e protezione - ha aggiunto il ministro- ma alcuni Paesi come la Germania ci sono riusciti e lo vediamo da un basso tasso di disoccupazione».

 

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Proseguendo dichiara di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA