Politiche lavoro nessun dirigismo

28/07/2016 -

L'Adige

«Le politiche del lavoro non posso essere caratterizzate dal centralismo e dal dirigismo. La concretezza dell'operato dei territori è necessaria per innovare dal basso gli strumenti a sostengo dell'occupazione». Lo ha detto l'assessore provinciale allo sviluppo economico e al lavoro, Alessandro olivi, intervenutoi al seminario «Scambio di buone pratiche regionali» organizzato da agenzia del lavoro della Provincia.