Confindustria, Albini a Trento

20/03/2018 -

Trentino

Il direttore dell'area Lavoro elogia il progetto "Welfare Trentino" delle aziende

TRENTO Doppio appuntamento ieri a Trento per Pierangelo Albini, direttore dell'area lavoro welfare e Capitale Umano di confindustria. Oltre all'intervento come relatore al convegno organizzato da lares su "welfare aziendale e previdenza complementare: quali regole, quali opportunità", che annoverava tra i relatori anche il professor Tiziano Treu (già ministro del lavoro e attuale presidente del Cnel), Albini ha partecipato poi a un incontro in confindustria Trento con il direttore generale Roberto Busato e i funzionari dell'Area lavoro e welfare di Palazzo Stella. È stato fatto il punto in particolare sul recente accordo sul contratto nazionale e sul progetto "welfare Trentino", la rete d'impresa costituita da alcune aziende industriali trentine per il welfare dei propri dipendenti, diventata un caso di studio a livello nazionale. Albini ha elogiato il progetto che consente ai lavoratori di fruire agevolmente dei flexibile benefit riconosciuti dalle aziende.

 

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Proseguendo dichiara di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA