Percorso formativo

Essere RSU in una grande azienda: competenze, responsabilità, rappresentanza

25 novembre e 17 dicembre 2019
Aquafil S.P.A. | Arco (Trento)

Le elezioni per il rinnovo della rappresentanza sindacale unitaria, tenutesi nel mese di aprile 2019 presso l'azienda Aquafil, con sede ad Arco, hanno portato alla formazione di una nuova Rsu, composta da 11 delegati. Alcuni delegati eletti sono alla loro prima esperienza come Rsu, mentre altri hanno già ricoperto questo ruolo in passato. Alla luce di queste considerazioni è emersa la necessità di dare vita ad un percorso formativo dedicato alla nuova RSU che contemperi da una parte la formazione di base e tecnica per il delegato RSU, in modo da permettergli di operare correttamente nel contesto aziendale e dall'altra una formazione che aiuti a sviluppare una capacità non solo di resilienza ma di pro attività nel luogo di lavoro. Questa evoluzione del “delegato della conoscenza” che promuove il cambiamento, non è naturale né automatica ed è quindi necessario operare con metodo al fine di acquisire consapevolezza del nuovo ruolo da agire.
Questo percorso formativo, articolato in diverse giornate a cavallo tra il 2019 e il 2020, è stato condiviso dalle parti sociali con i vertici dell'azienda stessa, con l'intento di migliorare la cultura e la qualità delle relazioni industriali in azienda. 

ARTICOLAZIONE DEL PERCORSO - AREE FORMATIVE

Il progetto formativo è costituito dall'area delle competenze tecniche e da quella delle competenze trasversali.

Nell'area delle competenze tecniche saranno affrontati i seguenti macro argomenti, declinati tenendo conto delle specificità del settore e delle reali esigenze degli 11 delegati sindacali:

- aspetti normativi del mercato del lavoro e tipologie contrattuali
- contratto collettivo nazionale di settore
- contratti aziendali e premio di risultato
- struttura della retribuzione
- analisi di bilancio

Nell'area delle competenze trasversali si svilupperà un percorso sul rafforzamento del singolo e del gruppo a vari livelli:

- armonizzazione delle competenze specifiche, per acquisire maggiore consapevolezza del proprio ruolo, dell'evoluzione della presenza sindacale nella propria azienda, delle relazioni industriali;
- sviluppo delle capacità personali, per favorire attitudini individuali che aiutano la pro-attività e il confronto costruttivo;
- miglioramento delle capacità di coordinamento e iniziativa, per rafforzare la cultura del gruppo, operare in modo efficace e ridurre i pericoli di frammentazione;
- favorire l'acquisizione di capacità di rilettura organizzativa (osservazione di processi organizzativi, anali delle dinamiche aziendali); elemento professionale di grande importanza perché permette al gruppo di RSU di delineare proposte    realistiche di cambiamento in dialogo creativo con l'azienda;

 

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Proseguendo dichiara di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA