Formazione permanente

La gestione della sicurezza sul lavoro in azienda

Date da definirsi
Aule tsm - Via Giusti, 40 - Trento

Il D.Lgs 81/08 supera l'approccio legato al puro adempimento di singoli precetti normativi di sicurezza (tipico delle leggi degli anni ‘50) per delineare un'impostazione sistematica alla gestione della salute e sicurezza in azienda che non si basa più solo sugli obblighi di tutte le figure interessate, a cominciare da quella del datore di lavoro, ma anche sulle loro relazioni e su modelli organizzativi integrati con quelli dell'organizzazione aziendale stessa. A questo proposito, la stessa normativa spinge l'evoluzione ulteriore verso l'adozione di sistemi di gestione relativi alla sicurezza sul lavoro che culminano in quei “modelli di organizzazione e gestione” che possono essere riconosciuti avere efficacia esimente nei confronti della responsabilità amministrativa degli enti prevista dal D. Lgs 8 giugno 2001, n. 231.
La sfida del miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nel lavoro è legata in gran parte all'efficacia di questi sistemi adottati a partire dal D. Lgs 81/08 e che dovrebbero garantire la crescita di una cultura organizzativa della sicurezza indissolubile rispetto a quella imprenditoriale.
Conoscere i meccanismi aziendali attesi o possibili nella gestione della sicurezza è indispensabile per rapportarsi correttamente con essi e contribuire al loro funzionamento e miglioramento.

Articolazione

Il corso è costituito da 4 ore di formazione in aula

Contenuti

Il corso affronterà i seguenti temi:

  • L'organizzazione aziendale della prevenzione secondo il D.Lgs 81/08
  • Ruolo e obblighi dei soggetti aziendali ed esterni 
  • Sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro e modelli di organizzazione e gestione ai fini del D.Lgs 231/07


L'attività formativa riconosce crediti formativi della Provincia autonoma di Trento per l'albo dei Dirigenti