Formazione permanente

Il sistema negoziale e la contrattazione

Date da definirsi
Aule tsm - Via Giusti, 40 - Trento

Le relazioni industriali rappresentano il campo dei rapporti tra partner sociali, rapporti funzionali ad assicurare stabilità e risposte efficaci ai problemi posti dai lavoratori, da un lato, e dalle imprese, dall'altro, in una logica non più di esclusiva contrapposizione, ma di reciprocità. La contrattazione ne è il fulcro e il motore.

Grazie alla contrattazione, imprese e sindacati concorrono insieme alla regolazione del lavoro diventando legislatori privati e dando vita al “capitale negoziale”, dentro cornici poste da accordi tra le parti sociali a livello nazionale e dal legislatore.

Il corso, inoltre, intende approfondire il tema del contratto collettivo, con particolare riferimento ai contratti di categoria e alle materie rinviate alla contrattazione decentrata, per mettere in evidenza le competenze attribuite alla contrattazione decentrata, verificando modalità di rinvio (ampio, derogatorio, integrativo, ecc.).

Articolazione

Il corso è costituito da 7 ore di formazione in aula.

Contenuti

Il corso assume l'obiettivo didattico di consentire una dinamica formativa per un confronto, intercategoriale, a più voci tra le diverse esperienze maturate dai delegati e dalle delegate.

Il corso prevede una fase teorica relativa in cui verranno affrontati i seguenti aspetti:

  • Le fonti e le regole pattizie
  • Le funzioni del contratto collettivo
  • Le regole della contrattazione tra eteronomia ed autonomia
  • Efficacia soggettiva del contratto collettivo
  • Il concorso/conflitto tra contratti collettivi di diverso livello
  • I livelli della contrattazione
  • La contrattazione decentrata
  • Le buone pratiche
  • Accenni ai modelli prevalenti di contrattazione in Europa

Seguirà una fase laboratoriale finalizzata all'analisi dei testi normativi e contrattuali al fine di verificare la capacità di lettura e consultazione dei testi, a partire dalle regole del Protocollo del luglio 1993 agli accordi del 2009 mettendone in evidenza la continuità e la discontinuità nel sistema delle regole.


L'attività formativa riconosce crediti formativi della Provincia autonoma di Trento per l'albo dei Dirigenti

 

Informativa Regolamento UE 679/2016 (GDPR)
tsm-Trentino School of Management in qualità di titolare, utilizza questo modulo per dar corso alla tua richiesta e, se indicato, per registrare la tua iscrizione alla newsletter (i campi con * sono necessari). I dati saranno trattati esclusivamente da personale incaricato con modalità informatiche e manuali; non saranno comunicati a terzi non autorizzati né diffusi. L’informativa completa è presente alla pagina www.tsm.tn.it/privacy e può essere richiesta scrivendo all’indirizzo privacy@tsm.tn.it.

Proseguendo dichiara di aver preso visione dell'INFORMATIVA COMPLETA